Per il suo funzionamento ottimale questo sito utilizza i cookies. Procedendo nella navigazione se ne accetta implicitamente l'utilizzo (Maggiori informazioni). Accetto
Ti trovi in:
17 dicembre 2017

Pescare in Puglia

Campionato di Pesca Sportiva - Surfcasting - Canna da Riva - Canna da Natante.

Si conclude la 5^ Edizione del Campionato di Surfcasting targato Endas con l'assegnazione del Titolo di Campione Assoluto per il 5° anno di seguito a Lino Lucatorto, in questa occasione sul filo di lana. Al secondo posto il Campione del Mondo Under 16 in Spagna Marco Gentile e al terzo posto il vincitore della finale Gianluca D’Autilia. Una nota di merito alla mascotte del gruppo Giorgio Di Ponzio per la costanza e la tenacia nel seguire tutte le gare. Tutte le gare si sono svolte come da Calendario sul litorale Jonico, precisamente sulle spiagge di Marina di Ginosa in provincia di Taranto. La competizione si è svolta nei giorni 1 marzo, 21 ottobre e 25 novembre con la partecipazione di circa 60 atleti e 5 team.
Ottimo risultato in termini di partecipazione la Gara di Canna da Riva, settore Pesca Sportiva Endas, organizzata dal responsabile Adriano Recchia che si è disputata il 30 aprile presso i cantieri navali Greco. Il Circolo Mare Vivo si aggiudica le prime posizioni, il primo posto sul podio è per il Presidente Martucci del Circolo Mare, primo del Martin Pescatore De Quarto Jacopo , insomma ci siamo cimentati con questa nuova disciplina, grande fair play e tanto divertimento.
Disputato anche il III° Memorial di Canna da Natante a coppie il 30 luglio e dedicato a Marcello Lucatorto con la vittoria meritata dell'imbarcazione guidata dai fratelli Giovanni Cristofaro e Vincenzo Cristofaro dell'Endas Puglia Fishing Team con 10,400 Kg di pescato, seguiti dall'imbarcazione capitanata da Mimmo Bellanova con 4,200 kg, a seguire al terzo posto l'imbarcazione di Lino Lucatorto e Jacopo De Quarto con 3,900 kg di pescato. Grande commozione della signora Lucatorto che ha sempre presenziato in tutte le edizioni. Al quarto posto l'imbarcazione di Alfredo Zonile con un pescato di 2,200 kg di catture, Giorgio Di Ponzio che con il suo papà ha chiuso con 1,800 kg . La gara si è disputata nelle acque della rada del Mar Grande, scenario suggestivo della città dei Due Mari.
Al termine di tutte le gare di ogni disciplina si è conclusa anche la prima Edizione della Combinata ( canna da riva-canna da natante e surfcasting ) che vede ancora una volta sul gradino più alto Lino Lucatorto a seguire al 2° posto Gianni Cristofaro, conclude al terzo posto Vincenzo Cristofaro.
Si apre un nuovo anno sportivo...ad maiora!